I miei cinque dubbi su papa Francesco di Vito Mancuso - La stampa  - Avverto infatti dentro di me un doppio sentimento: una parte di me applaude, un’altra rimane perplessa, e cerco di capire perché.

 

I cinque cerchi spezzati di Manlio Dinucci, il manifesto - Stati Uniti e Gran Bretagna aiuteranno l’Australia ad acquisire sottomarini a propulsione nucleare, armati di missili sicuramente anche a testata nucleare, tipo il Trident D5 Usa che può trasportare fino a 14 testate termonucleari indipendenti. Questi sottomarini di fatto sotto comando Usa, avvicinandosi alle coste della Cina e della Russia, potrebbero colpire in pochi minuti i principali obiettivi in questi paesi con una capacità distruttiva pari a oltre 20 mila bombe di Hiroshima.

 

La lotta sindacale rimette il Paese con i piedi per terra di Marco Revelli - Il manifesto  - Sono cresciuti tutti: chi molto (la Korea fa segnare un +92%), chi con un valore medio (il Regno Unito +44%, la Germania e la Francia rispettivamente +33% e +31%), chi pochino (la Spagna col suo +6%). Ma l’Italia è andata addirittura indietro: in trent’anni i salari dei lavoratori italiani sono diminuiti del 2,9% (!!!).

 

Non c'è più religione: vocazioni in calo, perché nessuno vuole più farsi prete Today.it  - Sono 1.804 i seminaristi diocesani in Italia e confermano il trend in calo delle vocazioni che si registra da cinquant'anni. In passato le cose erano ben diverse

 

«Eutanasia, sono prete e dico sì» di Patrizio Gonnella, il manifesto - Intervista. Parla don Ettore Cannavera, fondatore della comunità La Collina, che ha firmato per il referendum

 

Big Dementia. Ancora su pandemia, vaccini, green pass, Costituzione, diritti e doveri | di Vincenzo Cottinelli - da www.micromega.net  - Il perdurare di prese di posizione no-vax sui social induce a cercare di penetrare anche in teste che sembrano perdute nella loro cocciutaggine o nascoste dietro furberie.

 

 

 

 


 

OLTRE LE RELIGIONI (47 doc.)

 

 

 

N° 35 di Adista documenti interamente dedicato al dibattito su: Oltre le religionipost teismo con interventi di Claudia Fanti,  Arregi, T. Brun, G. González, J. M. Vigil, S. Villamayor, Rita Maglietta, Silvia Papi, Gilberto Squizzato, Enrico Peyretti, Domenico Basile, Enrico Bombieri, Antonio Greco, Franco Barbero.  

 

 

“Oltre Dio In ascolto del Mistero senza nome” di José Arregi - Carmen Magallón - Mary Judith Ress - Gilberto Squizzato - José María Vigil - Santiago Villamayor - a cura di Claudia Fanti – quarto volume della serie Oltre le religioni – Gabrielli editori - Adista n 29/21

 

Dopo le religioni: un inedito cammino di Federico Battistutta - Adista  n° 37/21 - Sono tanti i fermenti suscitati dal paradigma post-religionale in comunità e gruppi sparsi un po' in tutta Italia (e non solo). Una fioritura spirituale forse insperata ma in ogni caso profondamente creativa, al di fuori di ogni etichetta, di ogni pretesa di verità e di ogni appartenenza che non sia quella alla nostra casa comune.

 

Tra miti e nuove narrazioni di Bruno Mori - Adista  n° 37/21 - Al pari dei più noti Roger Leaners e John Shelby Spong, entrambi recentemente scomparsi, Mori si è proposto di liberare il cristianesimo «dalla morsa della religione», al fine di salvarlo dall'«attuale insignificanza» di cui soffre nel mondo occidentale.

 

Gilberto Squizzato “Sussurri e grida. Salmi laici e cristiani per il nostro tempo” 2021, Gabrielli, pp. 323, 20€ - Adista n 30/21

 

Così concilio cristianesimo e darwinismo intervista a Carlo Molari di Paolo Rodari - la Repubblica - «Oggi non c’è più alcun dubbio sul fatto che sia più fedele all’esperienza cristiana il darwinismo che la negazione dell’evoluzione. Oggi retrogradi sono coloro che ritengono che Darwin sia eretico. Il tempo ha dato ragione a Teilhard de Chardin».

 

La preghiera nel tempo della pandemia di Carlo Molari da “Rocca”. n° 3 - In questi tempi si discute da più parti sul senso della preghiera per vivere la stagione difficile, che stiamo attraversando. Ogni uomo che voglia vivere intensamente deve avere momenti di raccoglimento, di interiorità, di concentrazione, di sguardo profondo. Questi Momenti sono quelli che in ambiti religiosi viene chiamata preghiera

 

 

La vecchia Bibbia e la nuova archeologia di Frei Betto - Se Abramo e Mosè non sono mai esistiti. Riflessioni sul paradigma archeologico-biblicoda Adista Documenti n° 34

 

Sfuggire all’idolatria dell’incarnazione di John Shelby Spong - L'ultimo viaggio di Spong nel mistero di Dio: superare ogni "credo eterno" rilancia la fede cristiana – da Adista documenti n° 20

 

Il misticismo in un mondo senza dèi di David Molineaux - Misticismo e cosmologia: un cammino per rispondere all'«orfanità spirituale» dell'umanità – Adista documenti n° 41 del

 

 



 

https://giudiziouniversale.eu/